And Soon the Darkness

06/01/2011

“Non fidarti di nessuno” è lo slogan, ma i personaggi in tutto sono quattro, e non è difficile additare il colpevole… Ci vuole un certo coraggio per progettare un remake all’interno di un circuito indipendente, ma dove le major falliscono i volenterosi cineasti “poveri” vincono, e alla fine il prodotto non dispiace. Bella la lezione, e magnifiche le ragazze.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: