Splinter

02/02/2011

Quando l’espressione senza infamia e senza lode calza a pennello. La storia è talmente lineare e prevedibile da sembrare annullata di fornte agli effetti speciali (niente CGI, nota positiva) e al ribrezzo che il mostro di turno suscita. Per lo meno la tensione si mantiene costante e ci si diverte a vedere putride membra malate camminare e aggredire i protagonisti.

Una Risposta to “Splinter”


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: