The Woman

28/07/2013

Pellicola che intreccia e confronta diversi livelli di barbarie in un voluttuoso linguaggio pop condito di improvvisi squarci splatter. La laconica protagonista, mossa da appetiti bestiali e cannibalici, è icona di un trascorso umano in cui, probabilmente, è proprio il valore di “umanità” a non aver ancora raggiunto compiutezza. Memore inconscio di questa condizione è il pater familias aguzzino che incatena la donna-bestia e la sevizia, in nome della civiltà, dinnanzi ai propri ammutoliti familiari. Gesto fallico di sottomissione della donna, di revisione cosmica: piegare la natura ai sensi dell’umana irragionevolezza. Ma il fallo e l’egotismo ad esso legato non hanno vita lunga, e la vendetta delle  assopite forze ferine e femminili non tarda a esplodere in tutta la sua incontenibile brutalità.
The_Woman_-_bocca_insanguinata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: